Breitling

NAVITIMER B01 CHRONOGRAPH 41 REF:AB0139241C1P1

Compara
Iconico cronografo da pilota di Breitling: eccellente compagno di viaggio. Nel 1952, Willy Breitling sviluppò un cronografo da polso dotato di regolo calcolatore circolare che avrebbe consentito ai piloti di eseguire tutti i calcoli di volo necessari. Due anni più tardi l’associazione dei proprietari e piloti di velivoli (AOPA, Aircraft Owners and Pilots Association) presentò il suo design come il proprio segnatempo ufficiale. Era nato il «timer di navigazione» o Navitimer. L’AOPA era (e rimane) il club per piloti più grande al mondo, di cui fanno parte praticamente tutti gli aviatori statunitensi. Come fu per l’orologio da pilota originale nel glorioso periodo dell’aviazione civile, il Navitimer fu indossato da piloti di linea e appassionati di aviazione. Andò anche nello spazio al polso dell’astronauta Scott Carpenter nel 1962. Ma i piloti non erano gli unici ad avere un debole per la sua estetica irresistibile. Celebrità dell’epoca, come Miles Davis e Serge Gainsbourg, ne erano autentiche estimatrici, il che dimostra che il Navitimer aveva stile e funzionalità. Dal suo lancio, avvenuto 70 anni fa, l’orologio di Breitling è stato reinterpretato molte volte, ma la nuova versione del Navitimer racchiude le caratteristiche più classiche sublimandole, al tempo stesso, con gusto contemporaneo. Il regolo calcolatore appiattito e il cristallo bombato creano l’illusione di un profilo più slanciato, mentre l’alternanza di elementi metallici spazzolati e lucidati conferisce una finitura lucente ma sobria. In particolare, le nuove cromie con sfumature di blu, verde e rame, definiscono il nuovo quadrante. Ma se c’è un aggiornamento che farà sicuramente fare un salto indietro nel tempo, è il ritorno delle ali dell’AOPA nella posizione originale a ore 12. Per 70 anni, l’orologio da pilota originale di Breitling è stato amato in egual misura da aviatori e trendsetter. Indossato dagli astronauti nello spazio e dalle più grandi star sulla Terra, è il segnatempo più iconico di Breitling e uno degli orologi più riconoscibili di tutti i tempi.

Leggi di più

8.300,00 IVA incl.

1 disponibili

Contattaci per richiedere informazioni
Referenza: 05224975

Descrizione

Iconico cronografo da pilota di Breitling: eccellente compagno di viaggio. Nel 1952, Willy Breitling sviluppò un cronografo da polso dotato di regolo calcolatore circolare che avrebbe consentito ai piloti di eseguire tutti i calcoli di volo necessari. Due anni più tardi l’associazione dei proprietari e piloti di velivoli (AOPA, Aircraft Owners and Pilots Association) presentò il suo design come il proprio segnatempo ufficiale. Era nato il «timer di navigazione» o Navitimer. L’AOPA era (e rimane) il club per piloti più grande al mondo, di cui fanno parte praticamente tutti gli aviatori statunitensi. Come fu per l’orologio da pilota originale nel glorioso periodo dell’aviazione civile, il Navitimer fu indossato da piloti di linea e appassionati di aviazione. Andò anche nello spazio al polso dell’astronauta Scott Carpenter nel 1962. Ma i piloti non erano gli unici ad avere un debole per la sua estetica irresistibile. Celebrità dell’epoca, come Miles Davis e Serge Gainsbourg, ne erano autentiche estimatrici, il che dimostra che il Navitimer aveva stile e funzionalità. Dal suo lancio, avvenuto 70 anni fa, l’orologio di Breitling è stato reinterpretato molte volte, ma la nuova versione del Navitimer racchiude le caratteristiche più classiche sublimandole, al tempo stesso, con gusto contemporaneo. Il regolo calcolatore appiattito e il cristallo bombato creano l’illusione di un profilo più slanciato, mentre l’alternanza di elementi metallici spazzolati e lucidati conferisce una finitura lucente ma sobria. In particolare, le nuove cromie con sfumature di blu, verde e rame, definiscono il nuovo quadrante. Ma se c’è un aggiornamento che farà sicuramente fare un salto indietro nel tempo, è il ritorno delle ali dell’AOPA nella posizione originale a ore 12. Per 70 anni, l’orologio da pilota originale di Breitling è stato amato in egual misura da aviatori e trendsetter. Indossato dagli astronauti nello spazio e dalle più grandi star sulla Terra, è il segnatempo più iconico di Breitling e uno degli orologi più riconoscibili di tutti i tempi.

    CONTATTACI

    Compila il form

    Dettaglio Prodotto
    Specifiche Prodotto
    Descrizione Estesa

    Tipologia

    Orologi

    Brand

    Breitling

    Collezione

    NAVITIMER

    Referenza

    05224975

    Spedizioni e Resi

    Termini e Condizioni

    CASSA - MATERIALE

    Acciaio inossidabile

    CASSA - DIAMETRO

    41 mm

    CASSA - VETRO

    Zaffiro

    CASSA - IMPERMEABILITA'

    3 BAR

    CARICA

    Automatico

    CINTURINO - MATERIALE

    Pelle di coccodrillo

    CINTURINO - COLORE

    Nero

    Iconico cronografo da pilota di Breitling: eccellente compagno di viaggio. Nel 1952, Willy Breitling sviluppò un cronografo da polso dotato di regolo calcolatore circolare che avrebbe consentito ai piloti di eseguire tutti i calcoli di volo necessari. Due anni più tardi l’associazione dei proprietari e piloti di velivoli (AOPA, Aircraft Owners and Pilots Association) presentò il suo design come il proprio segnatempo ufficiale. Era nato il «timer di navigazione» o Navitimer. L’AOPA era (e rimane) il club per piloti più grande al mondo, di cui fanno parte praticamente tutti gli aviatori statunitensi. Come fu per l’orologio da pilota originale nel glorioso periodo dell’aviazione civile, il Navitimer fu indossato da piloti di linea e appassionati di aviazione. Andò anche nello spazio al polso dell’astronauta Scott Carpenter nel 1962. Ma i piloti non erano gli unici ad avere un debole per la sua estetica irresistibile. Celebrità dell’epoca, come Miles Davis e Serge Gainsbourg, ne erano autentiche estimatrici, il che dimostra che il Navitimer aveva stile e funzionalità. Dal suo lancio, avvenuto 70 anni fa, l’orologio di Breitling è stato reinterpretato molte volte, ma la nuova versione del Navitimer racchiude le caratteristiche più classiche sublimandole, al tempo stesso, con gusto contemporaneo. Il regolo calcolatore appiattito e il cristallo bombato creano l’illusione di un profilo più slanciato, mentre l’alternanza di elementi metallici spazzolati e lucidati conferisce una finitura lucente ma sobria. In particolare, le nuove cromie con sfumature di blu, verde e rame, definiscono il nuovo quadrante. Ma se c’è un aggiornamento che farà sicuramente fare un salto indietro nel tempo, è il ritorno delle ali dell’AOPA nella posizione originale a ore 12. Per 70 anni, l’orologio da pilota originale di Breitling è stato amato in egual misura da aviatori e trendsetter. Indossato dagli astronauti nello spazio e dalle più grandi star sulla Terra, è il segnatempo più iconico di Breitling e uno degli orologi più riconoscibili di tutti i tempi.